Infiltrazioni d’acqua in casa dalla strada ma il Comune non interviene

Infiltrazioni d’acqua in casa dalla strada ma il Comune non interviene

DSC04261 (Medium)È da un anno e mezzo che Claudio Mallozzi e la sua famiglia chiedono che venga risolto il problema delle infiltrazioni d’acqua provenienti dalla strada di Via Luigi Cadorna, a due passi dalla frazione collinare di Santa Maria Infante, che stanno danneggiando seriamente le mura della sua abitazione. E basta dare uno sguardo alle foto allegate per capire quanto davvero sia serio. La cantina è diventata un luogo totalmente insalubre: le mura sono marce e si è formata anche la muffa in diversi punti. Ma il peggio è che anche nel piano superiore, abitato, l’umidità si vede perfettamente. Nonostante siano stati svolti lavori di ripittura delle pareti, queste appaiono danneggiate dopo nemmeno un anno dall’intervento.

Come spiega il proprietario, del fatto sono già stati avvertiti gli uffici comunali preposti e un responsabile ha fatto anche un sopralluogo per accertarsi di persona. Questo accadeva un anno e mezzo fa. Poi più nulla.

A quanto ne sanno i proprietari non sarebbe stata inviata alcuna segnalazione alla Provincia, che ha la competenza su Via Luigi Cadorna e certo il Comune dovrebbe farsi portavoce di tali istanze. Ora i proprietari chiedono che si faccia qualcosa per risolvere questo serio problema, anche perché in casa abitano dei bambini e persone anziane. Al momento il piano terra non è abitato proprio per questi motivi.

Il problema nasce dal fatto che la casa si trova al livello della strada. E proprio da qui, essendo stati svolti a suo tempo lavori non proprio perfetti le acque reflue anziché scorrere e defluire si infiltrano nel terreno, andando quindi a danneggiare le mura delle abitazioni. Il problema è stato risolto dai vicini di casa, che stanchi di non essere ascoltati dal Comune hanno provveduto di tasca loro ad effettuare i lavori per ripararsi dall’acqua. Ma Claudio Mallozzi vuole giustamente che siano le istituzioni a risolvere il disagio causato da lavori fatti male sulla strada provinciale.

PHOTOGALLERY

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share