Rifiuti, convocati i 37 operatori ecologici dalla Finanza

Rifiuti, convocati i 37 operatori ecologici dalla Finanza

Gli agenti della Guardia di Finanza di Formia sequestrano gli scarrabili

Gli agenti della Guardia di Finanza di Formia sequestrano gli scarrabili

Le indagini sull’affaire rifiuti di Minturno sono tutt’altro che concluse. Ne sono testimonianza le continue visite in Comune, alcune anche recenti, vedi quella di ieri che ha prodotto l’ordinanza per la pulizia del deposito ex Asia. Qualche settimana fa è stata acquisita ulteriore documentazione in merito all’appalto dell’ASA. E proprio su tale gestione sono stati coinvolti anche i 37 operatori ecologici, che nella prossima settimana saranno convocati al comando di Formia per essere interrogati. Non è dato sapere su quali punti le Fiamme Gialle si soffermeranno, anche se è facile intuire che verranno analizzate le modalità di svolgimento del servizio della raccolta differenziata, come già avvenuto in precedenza con la Ego Eco, e confrontare il dossier presentato dall’ASA. I lavoratori, ai quali già sono stati chiesti i documenti di identità e recapitata la lettera di convocazione, saranno chiamati a rapporto a gruppi da cinque, mattina e pomeriggio. Un fitto calendario che partirà lunedì prossimo e che si consumerà in pochi giorni.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share