• Home »
  • Politica »
  • Segreteria a tempo pieno e debiti fuori bilancio in discussione al consiglio comunale
Segreteria a tempo pieno e debiti fuori bilancio in discussione al consiglio comunale

Segreteria a tempo pieno e debiti fuori bilancio in discussione al consiglio comunale

Il Consiglio Comunale di Minturno

Il Consiglio Comunale di Minturno

È stato convocato per giovedì prossimo, alle ore 10, il consiglio comunale di Minturno. Tre i punti all’ordine del giorno: il rinnovo della convenzione con il Comune di Santi Cosma e Damiano per il servizio di segreteria generale associata per 30 ore; i debiti fuori bilancio; l’audizione dell’assessore all’ambiente Luca Salvatore richiesta dalla minoranza in merito all’interdittiva antimafia che ha colpito la Ecocar, la ditta che attualmente sta svolgendo il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Riguardo al primo punto, quello relativo alla segreteria generale, il consiglio comunale è chiamato ad approvare la convenzione con il Comune di Santi Cosma e Damiano, in quanto Spigno Saturnia ha nominato un nuovo segretario. Quindi le ore di servizio della segretaria Massimina De Filippis passeranno da 18 a 30, mentre per Santi Cosma e Damiano resteranno 6 ore. Un servizio pieno, dunque, per la dottoressa De Filippis, anche in considerazione delle recenti dimissioni del dottor Francesco Bruno, collaboratore nello staff del sindaco. Scottante l’argomento sui debiti fuori bilancio, per i quali ad oggi non è ancora chiara la situazione (approfondimento a breve). Probabilmente ne sarà approvata soltanto una parte. Infine, l’interdittiva antimafia che ha colpito la Ecocar, in seguito alla quale l’amministrazione comunale ha avviato le procedure di revoca dell’appalto.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share