• Home »
  • Politica »
  • Bilancio e rifiuti, Stefanelli: “L’amministrazione faccia chiarezza”
Bilancio e rifiuti, Stefanelli: “L’amministrazione faccia chiarezza”

Bilancio e rifiuti, Stefanelli: “L’amministrazione faccia chiarezza”

Gerardo Stefanelli

Gerardo Stefanelli

“Bilancio e rifiuti: due argomenti sui quali vogliamo che venga fatta chiarezza. Non è più tollerabile l’atteggiamento dell’amministrazione comunale su queste due delicate tematiche”. Lo dichiara in una nota il consigliere comunale del Partito Democratico di Minturno, Gerardo Stefanelli. “Non capiamo – spiega – come il sindaco e l’assessore al bilancio possano fare un assestamento, mascherato da variazione di bilancio, quando il Collegio dei Revisori dei Conti ha messo per iscritto le proprie perplessità circa il mantenimento degli equilibri di bilancio, poiché finora ha ricevuto frammentarie informazioni circa l’entità di passività pregresse relative all’acquisizione di beni e servizi assunte senza il relativo impegno di spesa, in palese violazione della normativa giuscontabile. Inoltre, i Revisori invitano nuovamente l’Ente ad effettuare l’esatta ricognizione dei debiti fuori bilancio secondo l’iter procedurale previsto dalla normativa vigente”.

“È chiaro – aggiunge Stefanelli – che l’operazione della variazione di bilancio dovrà poi passare in consiglio comunale per la ratifica entro il 31 dicembre. E quindi in quella sede sarà necessario il parere dei Revisori dei Conti: verrà fuori l’ennesima bugia propinata ai loro colleghi di maggioranza.

Altro capitolo è quello dei rifiuti: l’affidamento temporaneo è scaduto da tre giorni e non sappiamo quale copertura giuridica ha l’espletamento del servizio da parte della Ecocar né abbiamo ancora visto pubblicati gli atti di gara. Vorremmo quindi sapere dall’amministrazione comunale come andare avanti visto che il 25 novembre è scaduto l’affidamento e come crede di risolvere la situazione temporanea per i prossimi sei mesi.

Riteniamo – conclude il consigliere della minoranza – che su questi due punti sia giunto il momento di fare chiarezza e di comportarsi da amministratori responsabili”.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share