Chiuso il parcheggio abusivo di Monte d’Argento

Chiuso il parcheggio abusivo di Monte d’Argento

Parcheggio abusivo di Monte d'Oro

Parcheggio abusivo di Monte d'Oro

Chiuso il parcheggio abusivo di Monte d’Argento a Marina di Minturno. L’amministrazione Graziano ha dichiarato guerra aperta a coloro che gestiscono illegalmente le aree del Comune senza essere autorizzati. Gli operai comunali hanno posizionato uno spartitraffico di cemento proprio davanti l’entrata della piazzetta, sita di fronte il Lido La Bussola, che da anni viene gestita come un bene proprio da una signora di 59 anni.

A quanto pare questo è soltanto il primo intervento del sindaco Paolo Graziano contro gli abusivi, perché saranno «pizzicati» tutti coloro che non sono in regola. Insomma, pugno duro contro un brutto vizio che da decenni si verifica durante la stagione estiva. La signora l’altro giorno si è anche recata in Comune per protestare ma avendo ricevuto il diniego da parte del primo cittadino ha inscenato un tentato suicidio, gettandosi dal balcone della Loggia del Paradiso. Fortunatamente è stata fermata in tempo da alcune persone presenti lì in quel momento.

Ma a parte questo spiacevole episodio, la chiusura del parcheggio abusivo di Monte d’Argento la dice lunga sul fatto che la musica è cambiata. Non saranno tollerati altri comportamenti fuori legge di gestione a proprio uso e consumo di aree di proprietà del Comune. In questi giorni i vigili urbani effettueranno controlli serrati al fine di scovare gli abusivi presenti sul territorio di Minturno.
G.M.

La Provincia 1-7-2012

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share