Il Basket Scauri galoppa verso la serie B

Il Basket Scauri galoppa verso la serie B

basket scauri 2Bilancio molto positivo del Basket Scauri al termine del girone d’andata del Campionato  di Serie C Nazionale, terminando al 1° posto in classifica assoluto con 26 punti, subendo una sola sconfitta a Marino con il punteggio di 101 a 94, grazie ad una serata eccezionale di Simone Spizzicchini, autore di  ben 32 punti e con un eccezionale 18/33 nel tiro dalla lunga distanza di tutta la squadra. Seguono in classifica al secondo posto il Valmontone e la Fabiani Formia a 22 punti. La formazione scaurese, ben guidata in panchina dal coach itrano Tiziano Addessi, poggia la sua forza sull’asse portante Richotti – Bagnoli, che, ottimi giocatori a livello di Serie B, sono ritornati, con entusiasmo, a Scauri, pur militando in Serie C. L’inserimento negli automatismi del quintetto della guardia Bertoldo è stato immediato, grazie alla bravura nelle penetrazioni e con il tiro dalla lunga distanza.

Lombardo, alquanto alterno nella prima parte del torneo, è ritornato il grande difensore del passato ed ha ritrovato di nuovo il tiro dall’arco. Il ritorno di Violo e di Odone, giocatori locali, che sono stati gli artefici dei successi passati, ha contribuito a costruire una formazione che ha dimostrato una forza superiore a tutte le altre squadre del girone. Danno anche il loro contributo Granata e Busco, mentre i giovani Sfavillante, D’Acunto e Scampone completano il roster. Con il primato in classifica un primo importante traguardo è stato raggiunto ed è quello di partecipare alla Coppa Italia, alla quale sono ammesse solo le prime classificate dei 10  gironi. E’ prevista una fase preliminare con gare di andata (20/22 gennaio) e ritorno (3/5 febbraio).

Accederanno alla Finale Eight, in programma a Rimini dal 6 all’8 marzo le 5 squadre vittoriose oltre alle 3 seconde con il miglior punteggio. Una grande soddisfazione per i dirigenti della società, Roberto Di Cola (presidente), Emanuele Forgetta (Vice Presidente e G.M.), Antonio Cuomo (Dirigente Responsabile), il massaggiatore Filippo Corrente, che da un trentennio segue la squadra e di tutti gli altri collaboratori. Se si pensa che nel giugno di un anno fa sembrava che il Basket Scauri fosse precipitato nel baratro, dopo la rinuncia al campionato di Serie B, bisogna apprezzare e sostenere ancora di più il lavoro degli attuali dirigenti per aver  messo su un roster che galoppa verso il ritorno in Serie B in appena due anni, grazie sopratutto al sostegno economico di tanti sponsor, ai quali va il ringraziamento di tutti gli appassionati sportivi scauresi, che, ci auguriamo, ritornino a riempire le tribune del Palaborrelli, come è avvenuto nei recenti anni gloriosi.

Il primato in classifica va difeso con il calore e l’entusiasmo dei tifosi, che sono stati sempre il sesto giocatore in campo, spingendo la squadra alla conquista della vittoria.
Mimmo Ianniello

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share