• Home »
  • Politica »
  • Porto turistico a Scauri, in consiglio la maggioranza contro il progetto. Via libera alle commissioni consiliari
Porto turistico a Scauri, in consiglio la maggioranza contro il progetto. Via libera alle commissioni consiliari

Porto turistico a Scauri, in consiglio la maggioranza contro il progetto. Via libera alle commissioni consiliari

Il Consiglio Comunale di Minturno

Il Consiglio Comunale di Minturno

Definite nel consiglio comunale di ieri pomeriggio le nove commissioni consiliari. L’opposizione ha avanzato la richiesta di ridurre i componenti da sette a cinque per non gravare sulle casse comunali e per evitare che vengano disertate. Il presidente del consiglio comunale Gianni Izzo ha garantito l’impegno di provvedere alla modifica del regolamento entro la fine dell’anno qualora dovessero esserci problemi nelle riunioni di commissione.

Comunque, saranno così formate: Igiene, sanità, ambiente: Americo Zasa (presidente), Mario Ruberto, Francesco Sparagna, Mino Bembo, Pino Russo, Raffaele Chianese, Maurizio Faticoni; Cultura e pubblica Istruzione: Mario Cardillo (presidente), Elena Conte, Vincenzo Fedele, Americo Zasa, Mimma Nuzzo, Gerardo Stefanelli, Faticoni; Finanze, bilancio, contenzioso: Vincenzo Fedele (presidente), Bembo, Sparagna, Domenico Riccardelli, Giuseppe Tomao, Stefanelli, Nuzzo; Servizi sociali e qualità della vita: Elena Conte (presidente), Zasa, Cardillo, Fedele, Nuzzo, Chianese, Tomao; Urbanistica, edilizia privata, sportello unico: Mario Ruberto (presidente), Filippo Corrente, Sparagna, Riccardelli, Faticoni, Stefanelli, Russo; Commercio, attività produttive, agricoltura: Francesco Sparagna (presidente), Conte, Fedele, Corrente, Tomao, Stefanelli, Chianese; Lavori pubblici e trasporti: Mino Bembo (presidente), Ruberto, Zasa, Cardillo, Stefanelli, Russo, Faticoni; Spettacolo, sport e turismo: Domenico Riccardelli (presidente), Cardillo, Corrente, Zasa, Tomao, Russo, Chianese.

Infine, la commissione alla trasparenza sarà formata da Ruberto, Conte, Riccardelli, Stefanelli, Tomao, Russo e Nuzzo. Infine, ha tenuto banco l’argomento del Pua e in particolare del progetto del porto a Monte d’Oro approvato dal commissario prefettizio Vincenzo Greco. Il sindaco Paolo Graziano si è detto contrario alla cementificazione mentre da parte di Pino Russo è venuta la proposta di un eco-attracco e di prevedere dei finanziamenti per il demanio. L’argomento sarà comunque discusso probabilmente nel prossimo consiglio comunale.

Altre questioni vagliate sono state l’insabbiamento della foce del Garigliano e la sosta dei camper.
Giuseppe Mallozzi

La Provincia 3-7-2012

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share