Tutti giù dal palco, la seconda edizione del festival del teatro per ragazzi e famiglie

Tutti giù dal palco, la seconda edizione del festival del teatro per ragazzi e famiglie

Ammaestratore di trampolieri

Ammaestratore di trampolieri

Il Comune di Minturno – assessorato alla Cultura ed il Teatro Bertolt Brecht di Formia presentano, in collaborazione con il Teatro dell’Acquario di Cosenza e la compagnia Libera Scena Ensemble di Napoli, la seconda edizione del FESTIVAL DI TEATRO PER RAGAZZI E FAMIGLIE – TUTTI GIU’ DAL PALCO , unico festival in provincia dedicato interamente al teatro per ragazzi.

Dopo il grande successo di pubblico della scorsa stagione, che ha visto l’arena Mallozzi, sul lungomare di Scauri, riempirsi di bambini e famiglie per applaudire gli attori delle compagnie presenti al festival, questa stagione l’assessorato alla cultura del comune di Minturno ha deciso di replicare raddoppiando i luoghi delle rappresentazioni. Infatti questa seconda edizione vedrà come palcoscenici sia l’arena Mallozzi, già trasformata in un bel teatro all’aperto la scorsa stagione, che il Parco Robinson a Minturno alta, vero gioiello recentemente restituito alla cittadinanza.

Ma non solo rappresentazione nei teatri all’aperto opportunamente allestiti, anche teatro itinerante. Per tutta la durata del festival sia il lungomare di Scauri che il centro storico di Minturno, saranno attraversati dai colori e dalle note fragorose delle parate di strada e degli spettacoli itineranti, della COMPAGNIA DEGLI SBUFFI di Castellammare di Stabia e del Teatro Bertolt Brecht di Formia.

Il programma, ricco ed interessante, offrirà una panoramica delle migliori produzioni del teatro per ragazzi realizzate questa stagione : si comincia con la nuova produzione del Brecht ZEZA E PULCINELLA farsa per attori e grandi pupazzi dedicata alla tradizionale storia cantata dalla novella della ZEZA . Sarà poi la volta di un classico per ragazzi I TRE PORCELLINI realizzato da una compagnia storica del teatro per ragazzi LA COMPAGNIA LA MANSARDA di Caserta . Terzo appuntamento sarà con la compagnia napoletana Libera Scena Ensemble con l’ultima produzione dedicata all’infanzia AMORE E MAGIA NELLA CASA DI PULCINELLA tratto dal testo di Antonio Petito dedicato al Faust di Goethe completamente riscritto per la maschera di Pulcinella. Chiuderà il festival la bella favola della PRINCIPESSA AUDACE realizzata dalla compagnia TEATRO DELL’ACQUARIO di Cosenza.

PROGRAMMA:

25/ 26 LUGLIO  2012  SCAURI –  ARENA MALLOZZI

28/29 LUGLIO  2012  MINTURNO  – PARCO ROBINSON

Informazioni www.teatrobertoltbrecht.it

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share