• Home »
  • Cronaca »
  • Oltre 24 ore senza acqua, proseguono i disagi per Minturno, Tufo e Tremensuoli
Oltre 24 ore senza acqua, proseguono i disagi per Minturno, Tufo e Tremensuoli

Oltre 24 ore senza acqua, proseguono i disagi per Minturno, Tufo e Tremensuoli

autobotte acqualatina (Medium)Nemmeno per le 20, come era stato pubblicato da Acqualatina, è tornata l’acqua nelle case di Minturno e delle frazioni di Tufo e Tremensuoli. Secondo quanto si apprende, il servizio non sarà ripristinato prima delle 3 di questa notte. Un guasto, quello inerente a lavori di riparazione sulla condotta adduttrice a servizio del Serbatoio Santa Lucia nel Comune di Minturno, per il quale i tecnici del gestori idrico hanno trovato notevoli difficoltà operative. La rottura della condotta è stata localizzata in aperta campagna, ad una profondità di circa 7-8 metri.

Sulla questione è intervenuto il consigliere comunale Raffaele Chianese, che abita in Via Santa Lucia, e quindi diretto interessato dal disagio. “Ho chiamato Acqualatina in qualità di consigliere comunale – spiega – e mi è stato che l’acqua ritornerà non prima di stanotte alle 3. Praticamente, se va bene, per la mattina del 14 febbraio. Circa 40 ore senza acqua. E’ inaccettabile! Il servizio guasti non mi ha saputo dire neanche dove di preciso è la rottura dell’adduttore. E’ altrettanto inaccettabile che il sindaco Graziano non sia intervenuto su questa faccenda. Acqualatina dovrà dare spiegazioni. Non basta dire che la conduttura è 7-8 metri sotto terra. Con il fior di bollette che paghiamo devono avere i mezzi per intervenire rapidamente e senza mettere a rischio l’incolumità degli addetti, tecnici e operai che intervengono. Da domani forse piove, come faranno a lavorare nel fango senza rischi?”

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share