A rischio chiusura l’ufficio postale di Tremensuoli

A rischio chiusura l’ufficio postale di Tremensuoli

Poste Italiane

Poste Italiane

Cambiamenti e tagli in vista che potrebbero creare disagi agli utenti ma anche alle stesse realtà locali. In tutta Italia sarebbero a rischio chiusura ben 1156 uffici postali, mentre altri 638 potrebbero subire una razionalizzazione che comporterebbe una riduzione di orario e giorni di apertura. Questo è quanto prevede il piano di riorganizzazione che Poste Italiane ha già inviato all’Agcom, allegando allo stesso la lista delle strutture “anti-economiche”.

E non sfugge ai tagli il Lazio ne tantomeno la provincia pontina dove, secondo quanto previsto dal Gruppo Poste, sono 6 gli sportelli a rischio chiusura, quello di Le Forna a Ponza, San Felice Circeo 1 a San Felice Circeo, quello di Sermoneta, il Tremensuoli a Minturno, il Trivio di Formia e la Fiora a Terracina.

E nel Lazio in totale sono 35 gli sportelli che potrebbero essere chiusi, 13 a Rieti, 12 a Frosinone e 2 a Roma e Viterbo.

Per alcuni uffici, come spiega il Gruppo Poste, è prevista la chiusura, per altri si tratterebbe invece di una trasformazione in sportelli multiservizi, dal momento che potrebbero essere al tempo stesso anagrafe, ufficio postale, ufficio del Comune, e così via.

Fonte: Latina Today

 

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share