Turismo a picco, l’appello dell’Associazione “Con noi donne”

Turismo a picco, l’appello dell’Associazione “Con noi donne”

Spiaggia di Scauri

Spiaggia di Scauri

Vi avevamo chiesto un mare pulito, un turismo di qualità  e meno invasioni barbariche, vi avevamo chiesto tolleranza zero e spiagge libere da venditori ambulanti e questuanti petulanti, vi avevamo chiesto di tutelare il decoro della città liberando le SIECI da Camper e nomadi, vi avevamo chiesto un maggior controllo dell’Appia e del lungomare e ci troviamo con gare di auto e moto tutte le notti, vi avevamo chiesto di intervenire sulla sosta selvaggia in alcune strade della cittadina, vi avevamo chiesto di fermare il lento declino, l’abbandono, la fine preannunciata di questa località balneare.

Lo avevamo chiesto e nessuno ha risposto. Nessuno, non la giunta, non il consiglio, non la maggioranza, non la minoranza e soprattutto non gli imprenditori ed i cittadini. Gli uni si lamentano, sono alla canna del gas ma non si ribellano e non hanno spirito di iniziativa e di gruppo, gli altri, i cittadini assistono in silenzio e si accontentano di raschiare il fondo, fregandosene delle generazioni future e soddisfatti del “bottino” accumulato alle poste nei decenni precedenti.

Tutti colpevoli, autoassoltisi con l’alibi della crisi italiana e molti incapaci, per paura od altro, di puntare il dito verso i protagonisti, attuali e passati, di questo degrado. Non cercate alibi, Mondragone ha avuto un aumento di presenze del 30% negli stabilimenti anche grazie ad una squadra di vigili che ha completamente debellato l’ambulantato ed i questuanti. La gente vuole tranquillità, sicurezza, pulizia, svago, tutti sostantivi di un passato ormai lontano dalle nostre parti.

E non puntiamo il dito sul facile bersaglio di colui che rappresenta il Comune; facciamoci la domanda che si faceva Kennedy: non chiederti cosa fa lo stato per te, chiediti tu che fai per Minturno.  Signor Sindaco è giunto il momento di porre mano agli spunti più qualificanti dei programmi elettorali di maggioranza ed opposizione; creiamo un tavolo permanente per la programmazione del futuro di Minturno-Scauri, diamo una speranza a chi ama questa città.

Vanda Anselmi – Associazione “Con Noi Donne”

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share