Ambulante picchiato in spiaggia dai bagnanti a Scauri

Ambulante picchiato in spiaggia dai bagnanti a Scauri

Un ambulante in spiaggia

Un ambulante in spiaggia

Una vile aggressione, avvenuta sotto gli occhi dei bagnanti che non hanno fatto nulla per intervenire. Quello di ieri, accaduto presso un noto stabilimento balneare di Scauri, è un episodio che chiude indegnamente un’estate disastrosa. Ma soprattutto rende l’idea del tipo di turismo che la località marittima di Minturno riesce ad attrarre.

Un extracomunitario di colore, venditore ambulante, è stato picchiato da due famiglie campane, che si trovavano in spiaggia, sotto l’ombrellone. Lo straniero si è avvicinato per mostrare la propria mercanzia ma a quanto si apprende sembra che non volessero pagare per dei prodotti che avevano deciso di acquistare.

Una parola di troppo e le due famiglie hanno aggredito l’uomo con calci e pugni. Il tutto sotto gli occhi degli altri bagnanti e degli stessi titolari del lido, che non hanno avuto la premura di intervenire al fine di sedare il violento pestaggio o di chiamare le forze dell’ordine. L’extracomunitario non ha potuto far altro che fuggire prima che le cose si mettessero male.

Un fatto riprovevole che non ha bisogno di ulteriori commenti.
G.M.

La Provincia 25-8-2012

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share