Don Simone Di Vito aderisce all’iniziativa “Libera la domenica”

Don Simone Di Vito aderisce all’iniziativa “Libera la domenica”

Don Simone Di Vito

Don Simone Di Vito

Don Simone Di Vito, parroco della Chiesa di Sant’Albina di Scauri, aderirà all’iniziativa «Libera la domenica», che prevede per la giornata di domani, in tutte le piazze italiane, la raccolta firme contro l’apertura domenicale di negozi e ipermercati. L’iniziativa è promossa dalle associazioni Federstrade, Commercio attivo, Confesercenti e dai sindacati di categoria( Filcams-GCgil, Fisascat Cisl, Uiltucs).

«La raccolta delle firme – spiega Don Simone – serve per abrogare la legge che lo scorso anno ha liberalizzato gli orari di apertura degli esercizi commerciali. I motivi a sostegno della battaglia contro l’ingiusta legge sono tre essenzialmente (volendo rimanere nell’ambito solamente civile e umano): le persone hanno innanzitutto bisogno di riposo; una mamma che deve lavorare, inoltre, non può stare con i figli nell’unico giorno in cui sono a casa; la liberalizzazione non ha dato benefici e i negozi sono sempre in difficoltà.

Ci vuole, quindi, una regolamentazione a livello locale in modo che la decisione sulle aperture venga presa solo di fronte a necessità concrete».

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share