Il Pua passa in commissione urbanistica

Il Pua passa in commissione urbanistica

Spiaggia di Scauri

Spiaggia di Scauri

Approvato all’unanimità il Pua alla commissione urbanistica, riunitasi ieri mattina al Comune di Minturno. Presenti per la maggioranza il presidente Mario Ruberto, Filippo Corrente, Francesco Sparagna e Domenico Riccardelli, per l’opposizione soltanto Gerardo Stefanelli. A relazionare sul Pua il delegato al demanio Vincenzo Fedele.

Si è discusso ampiamente sulle concessione demaniali. Per l’anno prossimo non saranno concesse ulteriori autorizzazioni, mentre saranno affidate le spiagge libere a cooperative attraverso un bando pubblico per destagionalizzare i servizi offerti. In particolare, sarà data maggiore attenzione all’assistenza bagnanti e ad altri servizi sulla battigia.

Dal Pua è stato stralciato il progetto del mega attracco nella baia di Monte d’Oro, approvato dal commissario prefettizio e tanto osteggiato dall’opposizione, mentre sono stati inseriti i due approdi turistici sul fiume Garigliano al fine di sviluppare l’area della foce, che saranno inviati in visione alla Regione Lazio.

«Oltre a questi progetti – tiene a precisare Vincenzo Fedele – abbiamo dato attenzione alla zona di Pantano Arenile. A fine febbraio inizieranno i lavori di ripascimento, con la realizzazione dei nove pennelli, per riqualificare quel tratto di spiaggia. In quell’area vanno sviluppati anche i campeggi. Voglio rimarcare che nella nostra regione, siamo il Comune di Minturno che è più avanti degli altri nell’iter del Pua». Ora il piano per l’utilizzo degli arenili andrà in discussione per l’approvazione definitiva al prossimo consiglio comunale, che sarà indetto dalla conferenza dei capigruppo a breve.

G.M.La Provincia 6-12-2012

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share