• Home »
  • Politica »
  • Stefanelli: “Soddisfazione per l’approvazione dei regolamenti, ora Minturno più moderna”
Stefanelli: “Soddisfazione per l’approvazione dei regolamenti, ora Minturno più moderna”

Stefanelli: “Soddisfazione per l’approvazione dei regolamenti, ora Minturno più moderna”

Gerardo Stefanelli

Gerardo Stefanelli

“Finalmente il Comune di Minturno si è dotato di una serie di regolamenti che serviranno a dare regole certe per tutti”. Lo dichiara il capogruppo di Minturno Cambia, Gerardo Stefanelli, al termine del consiglio comunale tenuto mercoledì pomeriggio. All’ordine del giorno vi erano tre importanti provvedimenti, attesi da diverso tempo, che lo stesso Stefanelli aveva inserito nel proprio programma elettorale: i regolamenti sui controlli interni agli uffici, sull’installazione degli impianti di telecomunicazioni e sul Centro per Anziani.

“Plaudo al lavoro delle commissioni che hanno recepito le nostre istanze, in particolare sul regolamento sugli impianti di telefonia – dichiara Stefanelli – Un argomento, questo, sul quale mi sono spesso molto e che era stato negli anni passato posto al centro dell’attenzione dal collega Pino Russo. In commissione urbanistica, il presidente Mario Ruberto si è subito mostrato sensibile ed abbiamo dato l’ok per il documento redatto dall’architetto Lucia Gallucci. Finalmente, con tale regolamento si potrà arginare il triste fenomeno delle antenne selvagge sparse sul territorio. Solo tra il 2009 e il 2011 sono state autorizzate ben 14 installazioni di antenne di telefonia mobile, molte delle quali ubicate nelle immediate vicinanze di abitazioni e luoghi sensibili. Ora bisognerà elaborare un apposito piano con chiare norme di attuazione, completo della localizzazione dei siti ritenuti idonei per l’installazione delle infrastrutture di telecomunicazione, allo scopo di assicurare il servizio ai gestori degli impianti e di salvaguardare la salute dei cittadini, oltre che a razionalizzare la presenza delle antenne sul territorio comunale, in un’ottica di tutela ambientale, del paesaggio e dei beni naturali che costituiscono patrimonio dell’intera comunità”.

“Molto positivo – conclude l’esponente di Minturno Cambia – che siano stati approvati dal consiglio comunale all’unanimità i regolamenti per il controllo sull’operato degli uffici comunali e sul Centro per gli Anziani. Per l’amministrazione comunale si tratta di un passo verso la modernità e il rispetto delle regole”.

Nel corso dell’assise civica, Gerardo Stefanelli ha infine annunciato la propria candidatura al consiglio regionale del Lazio nella lista di Giulia Bongiorno per le prossime elezioni del 24 e 25 febbraio.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share