• Home »
  • Politica »
  • Regione Lazio, Mimma Nuzzo: “Più attenzione ai problemi del sud pontino”
Regione Lazio, Mimma Nuzzo: “Più attenzione ai problemi del sud pontino”

Regione Lazio, Mimma Nuzzo: “Più attenzione ai problemi del sud pontino”

Mimma Nuzzo

Mimma Nuzzo

“Il dibattito all’interno del PD provinciale coinvolge – deve coinvolgere – anche Minturno. È ora che il Partito Democratico faccia quello che dice e dica quello che fa”. A parlare è il capogruppo del Pd di Minturno, Mimma Nuzzo, intervenendo sulla situazione attuale del partito in provincia di Latina.

“Condivido le analisi dei giovani consiglieri comunali del Pd di Latina e di Sermoneta, Fabrizio Porcari e Antonio Scarsella – dichiara l’esponente del centrosinistra – Il disagio che esprimono è certamente un punto di condivisione che tocca l’intera provincia, da nord a sud. Condivido il disagio di chi fa militanza politica con sacrificio e impegno nel Sud pontino, continuando a subire da una posizione marginale. Nell’ultima campagna per le regionali, le scelte del Pd hanno penalizzato il sud, venendo meno al rispetto della rappresentanza territoriale, di genere e di ruolo. Nonostante tutto, abbiamo continuato a fare il nostro dovere, conducendo una campagna elettorale tra mille difficoltà. L’analisi del voto a Minturno dice che solo 6.000 votanti su 12.000 hanno espresso preferenza e molti hanno optato per il voto disgiunto, preferendo un candidato locale”.

“Portiamo avanti la battaglia per la legalità, la trasparenza e la tutela delle fasce deboli – conclude Mimma Nuzzo – ed è su queste cose che chiediamo l’impegno del partito e dell’amministrazione, perché è su questo che gli elettori ci giudicano. Abbiamo poche possibilità di coinvolgere i giovani che guardano con incertezza al proprio futuro e dobbiamo poterci porre come interlocutori credibili. Chiediamo attenzione ed ascolto per coltivare una speranza e contribuire a creare una regione più attenta, più innovativa, più vicina ai cittadini. Presenteremo le nostre istanze al Presidente Zingaretti attraverso una delegazione territoriale e chiederemo investimenti per un territorio mortificato”.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share