Educare alla legalità, l’incontro con Don Luigi Merola al Liceo Alberti

Educare alla legalità, l’incontro con Don Luigi Merola al Liceo Alberti

Liceo Scientifico Alberti

Liceo Scientifico Alberti

“Educare alla legalità è la forza del cambiamento”. Questo il titolo dell’appuntamento fissato al Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Marina di Minturno, dove sarà ospite don Luigi Merola, il parroco campano anticamorra, consulente della Commissione parlamentare Antimafia, nonché presidente della Fondazione onlus “‘A voce d’e creature”.

L’appuntamento è per le dieci di lunedì prossimo, quando il sacerdote incontrerà gli studenti dell’istituto diretto dal professor Amato Polidoro, che coordinerà l’evento. Alle 15 invece incontrerà le famiglie e la società civile. Nel corso dell’incontro il presbitero presenterà il suo nuovo libro dal titolo “I bambini di Napoli”.

Don Luigi Merola ormai è di casa a Minturno, essendo stato invitato in altre occasioni. Il prete anticlan, proprio nei giorni scorsi, non ha mancato di bacchettare il Comune di Napoli, in merito ad un debito che la fondazione onlus guidata da don Luigi deve in merito al mancato pagamento della Tarsu.

Si tratta di circa 15mila euro della tassa dei rifiuti della sede onlus, che si trova in una villa confiscata all’ex boss della camorra Raffaele Brancaccio. La onlus del parroco si occupa dei bambini disagiati, quegli stessi bambini di cui il sacerdote parla nel suo ultimo libro che sarà il centro della discussione dell’incontro di lunedì prossimo.

Fonte: Latina Oggi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share