Successo per il ciclo di seminari dell’istituto comprensivo di Scauri

Successo per il ciclo di seminari dell’istituto comprensivo di Scauri

Scuola

Scuola

La comunicazione e l’ascolto empatico, il rispetto e un progetto di mediazione educativa per far guidare i soggetti in formazione verso un benessere psicologico individuale e sociale è stata la tematica che ha affrontato con grande spinta motivazionale e saggezza provocatoria, il dottor Ezio Aceti, esperto di psicologia dell’età evolutiva nell’ incontro del 22 maggio, il terzo dei seminari organizzati dall’Istituto Comprensivo di Scauri, a cura del Dirigente Scolastico, dott.ssa Ornella Rossillo e in collaborazione con l’ Istituto Comprensivo P. Amedeo di Gaeta.

Hanno introdotto e presentato i lavori i Dirigenti Scolastici, dott.ssa Ornella Rossillo e la dott.ssa Mariangela Rispoli, da sempre attente alla formazione professionale dei docenti.

Erano presenti numerosi docenti, dirigenti, nonché genitori e alunni, provenienti non solo dai paesi delle province limitrofe, Caserta e Frosinone, ma anche da alcune regioni del sud Italia.

L’intervento su “Educare oggi: è ancora possibile?” del noto psicologo Ezio Aceti, sapientemente condotto e connotato da una forte carica espressiva supportata da riferimenti teorici e pratici dei grandi studiosi, con uno stile originale ed espressivamente poliedrico ha saputo catturare l’ interesse e l’ attenzione dei partecipanti, creando coinvolgimenti fortemente autentici, pragmatici e soprattutto di grande spessore emotivo.

Il filtro pedagogico “amiamo l’uomo se lo conosciamo … per un’educazione alla reciprocità” ha invitato tutti a riflettere, a capirsi, a crescere insieme, ascoltando l’altro anche nei suoi silenzi … Sui volti dei presenti, si rivelava la piacevolezza provata nell’ascoltare sul come trovare quell’ energia serena, utile a volare alti nella sfera emotiva … e a rafforzarne l’autostima e la fiducia in un apprendimento sereno e competente e creare “relazioni” che lo fanno sentire felici.

A seguire, la prof.ssa Gabriella De Santis dell’Università di Cassino ha relazionato sul tema Implicanze educative nell’ interpretazione di un testo, offrendo nuove prospettive per approcciare i testi letterari.

Alle ore 19, 00 emozionando ancora un po’, il saluto carico di stima e profondo affetto della dott.ssa Mariangela Rispoli alla dott.ssa Ornella Rossillo sua amica – collega- compagna di viaggio nel sapere, nel formare e nel raggiungere competenze, completava la cornice di un seminario attento al valore della persona.

La frase pronunciata, per sottolineare il notevole entusiasmo e il costante impegno che la dirigente Ornella Rossillo ha sempre mostrato per la scuola: “Ornella è la scuola!” ha commosso la platea nella sua interezza.

Plausi e ringraziamenti, in un’atmosfera di condivisione, chiudevano il terzo seminario promosso dall’istituto comprensivo Scauri in collaborazione dell’ istituto Comprensivo P. Amedeo di Gaeta.

Per visionare gli atti dei seminari si può consultare il sito della scuola www.icsscauri.it .

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share