• Home »
  • Politica »
  • Lsu, integrazione delle ore lavorative. La richiesta del consigliere Maurizio Faticoni
Lsu, integrazione delle ore lavorative. La richiesta del consigliere Maurizio Faticoni

Lsu, integrazione delle ore lavorative. La richiesta del consigliere Maurizio Faticoni

Maurizio Faticoni

Maurizio Faticoni

Revisione dei contratti stipulati con gli ex lavoratori socialmente utili. Lo ha chiesto il consigliere di Città Nuove Maurizio Faticoni, che ha sollevato la questione riguardante la posizione dei dipendenti comunali utilizzati a tempo parziale.

“C’è la necessità – ha detto Faticoni – di considerare una revisione dei contratti stipulati con i dipendenti part time (gli ex Lsu), provvedendo ad ampliare il numero delle venti ore attuali alle trenta settimanali, sia per le esigenze di servizio, sia per i dipendenti”.

Lo stesso consigliere comunale ha poi posto l’accento sul servizio affissioni, che ha portato nelle casse del municipio la somma di quattromila euro. Una cifra minima che, secondo l’esponente di Città Nuove potrebbe crescere se si provvedesse all’esternalizzazione del servizio affissioni. Sempre nel settore del personale, Maurizio Faticoni ha posto l’accento sull’insufficiente numero di unità lavorative per l’urbanistica, dove sarebbe auspicabile una diversa produttività.

Argomenti che l’esponente consiliare ha affrontato anche nell’ultimo consiglio comunale, convocato per l’approvazione del conto consuntivo 2012. Un argomento che Faticoni non ha votato preferendo
l’astensione.

“Mi sarei aspettato – ha detto – una relazione di carattere politico sull’organizzazione della macchina amministrativa, invece di una relazione sui numeri che andrà poi tradotta in modulistica ed inviata alla Corte dei Conti. Mi sono astenuto in considerazione del fatto che il conto consuntivo riguardava una doppia gestione: quella dell’ex commissario Luigi Greco e quella successiva del Governo Graziano”.

Fonte: Latina Oggi

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share