Multe, il consigliere Americo Zasa chiede un incontro urgente con la Soes

Multe, il consigliere Americo Zasa chiede un incontro urgente con la Soes

Strisce blu

Strisce blu

La notizia del turista di Capua multato mentre stava acquistando il regolare grattino per parcheggiare sulle strisce blu del lungomare di Scauri non è passata inosservata all’amministrazione comunale. Il consigliere comunale di maggioranza, Americo Zasa, si è subito attivato informando dell’accaduto sia il presidente del consiglio comunale Gianni Izzo che l’assessore alla viabilità Fabio Saltarelli. “Convocheremo al più presto – ha dichiarato Zasa – i vertici della Soes perché fatti del genere purtroppo ne accadono troppo spesso. Chiederemo informazioni anche sugli altri presunti episodi denunciati nei giorni scorsi, riguardanti multe senza il rilascio della ricevuta sul parabbrezza. Al momento personalmente, a nome dell’amministrazione comunale, chiedo scusa al turista multato, sperando che continui a venire a passare le vacanze a Minturno”.

Ti è piaciuto questo articolo? Sostieni Minturnet con una DONAZIONE --> CLICCA QUI!



Segui Minturnet su Facebook e Twitter per essere sempre aggiornato


Iscriviti alla Newsletter gratuita. Clicca qui!

Usa Facebook per lasciare un commento a questo articolo

Share